Settembre 2017
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Gare Attive

Nessuna gara attiva

Aggiornamenti normativi

Fornitura Beni e Servizi: il rinnovo vincola...

Rinnovo della fornitura (o dell servizio): ci sono dei vincoli per la Stazione Appaltante in caso di rinnovo? Ecco la pronuncia sul caso del giudice del Tar Lazio, con la sentenza n. 9719/2017. Il comportamento tenuto dalla stazione appaltante nel caso specifico sarebbe illegittimo, in quanto, anziché procedere al rinnovo, essa ha indetto una nuova gara avente il medesimo oggetto, senza fornire alcuna motivazione, pur avendo ingene...
Appalti, quando non si può sostituire...

Quando non è possibile sostituire l’impresa ausiliaria che ha perso i requisiti ed è imposta l’esclusione automatica dalla gara del suo consorzio? Le indicazioni sono messe nero su bianco dalla sentenza della Corte europea nella causa C-223/16. Il disciplinare di gara precisava che, ai fini della partecipazione alla gara d’appalto, era necessario ottenere un’attestazione da parte della Società...
Provvedimento di ammissione alla Gara: quando...

Provvedimento di ammissione alla gara d’appalto: indicazioni sulla decorrenza del termine per il ricorso arrivano dal TAR Palermo, con la Sentenza del 10.08.2017 n. 2082. Il termine per proporre ricorso avverso i provvedimenti di ammissione alla gara decorre dalla pubblicazione del verbale di gara e/o del relativo atto sul portale della stazione appaltante, ovvero, in ogni caso, dalla conoscenza, comunque, avvenuta dell’atto (...
Prezzo più basso negli Appalti: scelta...

Il TAR Roma, con la Sentenza del 07.08.2017 n. 9249, si pronuncia scelta del criterio e le condizioni per attuare il prezzo più basso nelle Gare d’Appalto. Recita l’art. 95 del D.Lgs n. 50/2016: i criteri di aggiudicazione non conferiscono alla stazione appaltante un potere di scelta illimitata dell’offerta. Essi garantiscono la possibilità di una concorrenza effettiva e sono accompagnati da speci...
LA REGOLARITA' CONTRIBUTIVIA NELLE PROCEDURE...

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 3985 del 10 agosto 2017, è intervenuto in tema di regolarità contributiva e fiscale e sulla definitività o meno dell’accertamento e con la conseguente sanzione dell’esclusione, ai sensi dell’articolo 80 del codice dei contratti pubblici. La Corte di Giustizia ha chiarito che è conforme ai principi comunitari la norma nazionale sulla base della qu...
L'opzione sul rinnovo della fornitura non vin...

È legittimo che la stazione appaltante preveda negli atti di gara la possibilità di rinnovare la fornitura (o il servizio) ma non può ritenersi obbligata ad attivare l' opzione di prosecuzione. Il giudice del Tar Lazio, con la sentenza n. 9719/2017 , ritorna sul tema, quello della possibilità di utilizzare il rinnovo "espresso" - ovvero già previsto nel bando di gara - non ancora definitivamente...
Le ultime sentenze in materia di affidamento...

Gara - Affidamento del servizio di presidio, manutenzione programmata e correttiva della linea di contatto degli impianti di conversione e delle cabine ubicati presso il deposito di e lungo la Metropolitana - Oneri di sicurezza - Elemento essenziale dell' offerta Gli oneri di sicurezza rappresentano un elemento essenziale dell' offerta (la cui mancanza è in grado di ingenerare una situazione di insanabile incertezza assoluta sul...
IL CODICE DEGLI APPALTI E IL NOTARIATO

Il Consiglio nazionale del notariato ha pubblicato lo studio: La nuova disciplina dell’appalto pubblico dopo il correttivo: profili di interesse notarile, che delinea le novità introdotte nel sistema degli appalti pubblici dal correttivo (D.lgs. 19 aprile 2017, n. 56 recante “Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50”). Lo studio si propone di offrire una guida alla lettura del ...
LA CONCESSIONE DI SERVIZI

La concessione di servizi tra richiami normativi ed indirizzi pretori alla luce del d.lgs n. 56/2017, in un approfondimento della dottoressa Rosa Giordano, in amministrativamente.com. Con l’introduzione del nuovo codice dei contratti pubblici, così come integrato dal d. lgs n. 56 del 5 maggio 2017, è stata prevista, finalmente, una disciplina unitaria e dettagliata delle concessioni alle quali il codice dedica l’inter...
Servizi di pulizia, serve la certificazione E...

Per gli appalti di servizi è necessaria la corretta stima del personale per verificare attentamente le offerte e il loro rispetto dei contratti collettivi nazionali di lavoro oltre che evitare distorsioni della concorrenza; prevista la certificazione Emas (o equivalente) fra i requisiti di partecipazione in vista della prossima obbligatorietà a livello europeo. Sono questi alcuni dei punti caratterizzanti la bozza di bando-tipo n...
TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk 895 500 0024 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

SUA - Provincia di B.A.T.

P.zza Plebiscito, 34/35 - Barletta (BT)
Tel. 0883 1978911 - Fax. 0883 959713 - Email: edilizia.manutenzione@provincia.bt.it - PEC: sua@cert.provincia.bt.it -